Cassa Forense: Contributo assistenziale in favore degli iscritti in caso di bisogno

COMUNICAZIONE DALLA CASSA FORENSE IN DATA 05/01/2006

La Cassa Forense ha comunicato al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani che la quota attribuita al nostro Consiglio per l'assistenza per caso di bisogno di cui agli artt. 16 e 17 della legge 11 febbraio 1992, n. 141. pari per l'anno 2006 ad Euro 66.996,41

L'ammontare complessivo del contributo assistenziale, sia ordinario che straordinario, non deve superare l'importo di 19.520,00, cio il doppio della pensione minima erogata dalla Cassa nell'anno in cui si verificato l'evento ( art. 9 )

La domanda va presentata al Consiglio dell'Ordine

Per conoscere i casi di applicazione del beneficio; beneficiari; le modalit di erogazione e la misura dell'assistenza cliccare qui

Il Consiglio dell'Ordine