In collaborazione con



Organizza


Incontro di Studio


LA NUOVA RIFORMA
DEL PROCESSO CIVILE


Trani, Museo Diocesano – Piazza Duomo
16 – 17 ottobre 2009


I Sessione


Venerdì 16 ottobre – ore 16,00


Saluti




  • Avv. Francesco Logrieco – Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trani

Presentazione



  • Prof. Avv. Franco Cipriani Università di Bari

Presiede , modera e conclude



  • Prof. Avv. Romano Vaccarella Università di Roma “La Sapienza”

Relazioni




  • Prof. Avv. Giuliano Scarselli – Università di Siena
    La nuova disciplina delle spese


  • Prof. Avv. Giampiero Balena – Università di Bari
    Le modifiche della istruzione probatoria

Coffee break




  • Prof. Avv. Bruno Sassani Università di Roma Tor Vergata
    Il “filtro” in Cassazione


  • Prof. Avv. Achille Saletti – Università di Milano
    La riforma dell’esecuzione forzata

Intervento programmato:




  • Cons. Adriana DoronzoMagistrato presso la Corte di Appello di Bari
    Sulle spese

Dibattito


II Sessione


Sabato 17 ottobre 2009 – ore 9,00


Presiede , modera e conclude




  • Prof. Avv. Andrea Proto PisaniUniversità di Firenze Linceo

Relazioni



  • Prof. Avv. Francesco De Santis Università di Salerno
    Abbreviazione dei termini e rimessione in termini

  • Prof. Avv. Giuseppe Trisorio Liuzzi Università di Bari
    Le novità in tema di competenza e giurisdizione

Coffee break




  • Prof. Avv. Giuseppe Miccolis – Università del Salento
    Le misure coercitive


  • Prof. Avv. Remo Caponi Università di Firenze
    Il procedimento sommario

Intervento programmato




  • Cons. Luciano Guaglione Magistrato presso la Corte di Appello di Bari
    Sul procedimento sommario

Dibattito


_______________________________


L’evento gratuito è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine con attribuzione di n. 1 credito per ogni ora effettiva partecipazione all’evento per un massimo di 8.


L’iscrizione, possibile solo attraverso il sistema “Riconosco”,  è riservata ai primi 200 richiedenti.


I possessori di tesserino magnetico accederanno all’evento attraverso l’apposito sistema di riconoscimento che registrerà l’orario di entrata e di uscita ai fini del riconoscimento dei crediti formativi.







Per l’iscrizione con il sistema