NUOVE DISPOSIZIONI CIRCA L'ORARIO DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO, SERVIZI ASSICURATI NELLA GIORNATA DEL SABATO E NEL POMERIGGIO

Decreto Presidente del Tribunale n. 68 del 15.11.2019

Il Presidente del Tribunale di Trani con Decreto n. 68 del 15.11.2019 ha disposto che, con decorrenza 16.11.2019, gli orari di servizio e di apertura al pubblico, nonchè i servizi assicurati durante l'orario di apertura pomeridiana e del sabato, sono così disciplinati.

1. L'orario di servizio è fissato dal lunedì al venerdì dalle ore 07:30 alle ore 19:00, mentre il sabato dalle ore 07:30 alle ore 15:00;

2. Servizi assicurati il sabato: 

a) nel settore penale: giudizi per direttissima, deposito di atti di impugnazione e le altre attività urgenti del settore dibattimento, udienze di convalida del GIP, attività collegate ai provvedimenti del GIP aventi carattere di urgenza, adempimenti urgenti in materia di riesame delle misure reali (competenza del tribunale provinciale);

b) nel settore civile: l'eventuale deposito, presso la cancelleria della volontaria giurisdizione, degli atti Indifferibili ed urgenti per i quali non è obbligatorio l'utilizzo degli strumenti informatici offerti dal processo civile telematico.;

c) nel settore amministrativo: esame degli atti urgenti al fine di adottare le iniziative e le determinazioni eventualmente necessarie; deposito dei corpi di reato.

3. Orario di apertura al pubblico:

a) Cancellerie del settore civile:

lunedì, mercoledì e venerdì: dalle ore 9:00 alle ore 13:00;

martedì e giovedì: dalle, ore 9:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:30 alle ore 16:30;

b) Cancelleria dell'esecuzione civile:

tutti i giorni della settimana, escluso il sabato, dalle ore 9:00 alle ore 13:00;

c) Cancellerie del settore penale, dibattimento e gip-gup:

lunedì, mercoledì, venerdì e sabato: dalle ore 9:00 alle ore 13:00;

martedì e giovedì: dalle ore 9:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:30 alle ore 16:30;

d) Cancelleria della volontaria giurisdizione:

tutti giorni lavorativi della settimana dalle ore 7:30 e termina come indicato nel Decreto;

l'arco temporale 7:30-9:00 (per lunedì, mercoledì, venerdì e sabato), e 7:30-9:30 (per martedì e giovedì) è dedicato esclusivamente a quanto indicato nella premessa del Decreto;

infine, la predetta Cancelleria curerà, nelle giornate del sabato, la ricezione di atti cartacei in scadenza relativi all'intero settore civile. 

Il Consiglio invita i Colleghi a prendere attenta visione del Decreto n. 68 del Presidente del Tribunale.


CONSULTA E SCARICA IL DECRETO