LEZIONI DI ISTITUZIONI DI DIRITTO E PROCEDURA PENALE di A. Moro. Presentazione dell'opera

Sabato 18 marzo 2006 ore 10,00 - Sala convegni Scuola Forense Palazzo Caccetta - Trani

PRESENTAZIONE
DELL'OPERA

SABATO 18 MARZO 2006
ORE 10,00

Sala convegni Scuola Forense
Palazzo Caccetta - Trani

INTRODUZIONE

  • Avv. Bruno Logoluso - Presidente Ordine Avvocati e Fondazione Ordine Forense di Trani

SALUTI

  • Dott. GiuseppeTarantini - Sindaco della Città di Trani
  • Dott. Vito Savino - Presidente del Tribunale di Trani
  • Dott. Nicola Barbera - Procuratore della Repubbilca - Trani
  • Avv. Davide de Gennaro - Direttore della Scuola Forense di Trani

RELAZIONI

  • Avv. Susanna Pastore
  • Avv. Carmine Di Paola - Presidente Camera Penale di Trani

INTERVENTI

  • Dott. Agnese Moro
  • Dott. Nicola Cacucci

______________________
Note

... in tutte queste Lezioni Moro si conferma uno studioso ed un insegnante legato ai grandi principi, quelli a cui sempre bisogna guardare senza lasciarsi disturbare oltre misura dai tratti di penna del legislatore

Giuliano Vassalli

Emerge, allora sin dalle prime lezioni la Sua visione umanistica del diritto penale, che rappresenta il filo conduttore delle opere Sue e,vorrei dire, della Sua vita

Francesco Tritto

... ma in realtà vi accorgete che la norma penale persegue la sua finalità di ordine sociale, cioè persegue comunque, e nel succedersi dei tempi con mezzi diversi ed appropriati, quest'unica cosa: la tutela di quell'interesse, di quel valore che ne è la ragion d'essere: il bene della vita.

Aldo Moro

Immagini della giornata ( cliccare sulla miniatura per ingrandire l'immagine)

        

        

       

      

Immagini della visita di Aldo Moro al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani nel 1975 e consegna della Toga d'Oro ( cliccare sulla miniatura per ingrandire l'immagine)

        

      

LE INTERVISTE RILASCIATE A TELEDEHON (Cliccare sull'immagine per visionare il filmato)

  L'intervista della Dott.ssa Agnese Moro

  L'intervista dell'avv. Bruno Logoluso

  L'intervista dell'Avv. Carmine Di Paola