Centro Studi AIGA Sez. di Trani - Operazione Poseidone 3: info e fac-simile di ricorso

 

CENTRO STUDI AIGA SEZ. di TRANI

Cari Colleghi,

                         come sapete la sezione Aiga di Trani è stata la prima ad occuparsi della questione relativa all’azione di recupero delle somme posta in essere dall’Inps nei confronti di giovani colleghi nell’ambito della cd. “operazione poseidone 3”.

A seguito dell’entrata in vigore della nuova Legge Forense, che ha sancito l’obbligatorietà dell’iscrizione alla Cassa, l’Aiga ha esercitato un ruolo politico importante finalizzato a sollecitare la Cassa Forense, alla vigilia dell’approvazione del nuovo regolamento contributi, ad approntare soluzioni economicamente sostenibili per i più giovani, nonché per non rendere oltremodo gravoso il raggiungimento della pensione per i colleghi con più di 35 anni non ancora iscritti alla Cassa attesi i nuovi requisiti richiesti a partire dal 2021, per il riconoscimento del diritto a pensione (70 anni di età e 35 di effettiva contribuzione).

Questo impegno deriva dalla consapevolezza di Aiga che non è per niente realistico poter sostenere che un lavoratore non debba possedere un’adeguata copertura previdenziale e assistenziale.

Anche per ciò, all’indomani delle richieste dell’Inps avanzate nell’ambito della suddetta operazione, Aiga ha evidenziato, a prescindere dalla legittimità di tali richieste, la necessità di fare in modo che i contributi versati o a versarsi alla gestione separata Inps possano essere oggetto di ricongiunzione con quelli versati alla Cassa Forense, unico Ente dal 2013 in poi legittimato alla riscossione dei contributi previdenziali.

Ciò posto la sezione Aiga di Trani, all’interno del proprio Centro Studi, ha approfondito sotto il profilo strettamente giuridico l’esame della normativa posta alla base dell’azione di recupero messa in atto dall’Inps, al fine di sindacare la legittimità di tale azione.

Pertanto i documenti allegati alla presente rappresentano il frutto del nostro lavoro che volentieri mettiamo a disposizione di tutti coloro i quali vogliano condividere il percorso tecnico-giuridico seguito dal Centro Studi Aiga Trani.

Cordialmente

Centro Studi Aiga Trani

Il Presidente      

Avv. Vincenzo Barile