PROCESSO TELEMATICO E PROTOCOLLO CIVILE - Invito all'utilizzo diffuso

 Il Consiglio

desidera sensibilizzare tutti gli Iscritti affinchè diano impulso ed utilizzino appieno tutte le potenzialità offerte dagli strumenti del Processo Civile Telematico, anche laddove gli stessi non siano previsti in termini di obbligatorietà, aderendo altresì alle indicazioni condivise sul punto tra Magistrati del Tribunale di Trani, Funzionari di Cancelleria e COA Trani in sede di presentazione del Protocollo d'intesa per il Processo Civile, siglato non più tardi del 30 Ottobre u.s.

In particolare si raccomanda il ricorso al deposito telematico in occasione della costituzione in giudizio, nel rispetto dei termini di rito ovvero di quelli indicati nei provvedimenti di fissazione d'udienza.

Si confida nella collaborazione di tutti.