RIORDINO DELLA DISCIPLINA DELLA DIFESA D'UFFICIO

Il Consiglio

ricorda agli iscritti che a seguito della recente modifica avente ad oggetto il Riordino della disciplina della difesa d'ufficio, contenuta nel D.Lgs. n.6 del 30.1.2015, nel relativo Regolamento del CNF del 22.5.2015 e nelle Linee Guida Nazionali interpretative delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di difesa d'ufficio, necessario osservare la nuova procedura sia per l'iscrizione che per la permanenza nelle liste dei difensori d'ufficio.

Tale nuova procedura va compiuta dagli Avvocati in autonomia ed esclusivamente in via telematica attraverso l'applicativo al quale si accede attraverso il link "Accesso con smart card" presente sul sito del CNF alla pagina https://gdu.consiglionazionaleforense.it. Nella stessa pagina altres presente una Guida all'uso completa ed esaustiva. 

Il programma consente di gestire la propria posizione con riferimento alle domande di iscrizione, cancellazione, integrazione documentale, domande di permanenza nelle liste dei difensori d'ufficio, ecc.

L'accesso a tale servizio consentito soltanto se muniti di cosiddetta "autorizzazione forte" ovvero soltanto se muniti di dispositivo di firma digitale.

Pertanto si invitano i Colleghi a munirsi per tempo di detto dispositivo e soprattutto a regolarizzare la propria posizione, previo accesso al portale, entro e non oltre il termine perentorio del 31.12.2016, posto che - dopo tale data - il CNF provveder a cancellare d'ufficio dall'Elenco unico dei difensori d'ufficio tutte le posizioni irregolari ovvero prive della documentazione richiesta dalla normativa surrichiamata.

Si confida nella Collaborazione degli iscritti.

Trani, l 5.10.2016